Una soluzione intelligente per la verifica dei codici su oggetti 3D con geometrie irregolari

Nell'industria elettronica e automobilistica e nel settore dei dispositivi medici (Unique Device Identification - UDI), i pezzi vengono sempre più spesso marcati direttamente con processi laser, inkjet o a percussione. 

A causa della geometria 3D spesso complessa dei prodotti, può accadere che il codice applicato si trovi in una zona incava. Anche altre aree del componente possono essere più alte del livello del codice e creare ombre. Talvolta risulta difficile o impossibile raggiungere la posizione corretta per effettuare una misurazione e valutazione della qualità del codice. 

Il piano del codice deve essere allineato con un angolo di 90° rispetto alla telecamera del sistema di controllo del codice e la distanza deve essere costante. Idealmente il codice si deve trovare al centro del campo visivo della telecamera.

La soluzione è rappresentata da REA VeriCube con un diffusore e un modulo ottico specifico. 

La soluzione è completata dal nuovo supporto regolabile in altezza, con il quale il VeriCube può essere installato rapidamente e comodamente. Il dispositivo di prova può quindi essere allineato con il componente con elevata precisione. La distanza focale di +15 mm dall'apparecchio consente di ottenere una corretta posizione di misura, anche per componenti con geometrie difficili. REA VeriCube può essere regolato e ruotato in modo flessibile per ottenere i risultati di misura più accurati.

Il REA VeriCube è facilmente e accuratamente regolabile in altezza quando lo strumento di prova è montato sul supporto.

Se è necessario effettuare misurazioni regolari di etichette o scatole pieghevoli, il REA VeriCube può essere rimosso dal supporto in modo rapido e veloce. L'apparecchio è ora pronto per le normali procedure di misurazione.

contact
+39 0287 1997 13

Saremo lieti di richiamarla per rispondere alle Sue domande

* campo obbligatorio